Come attirare nuovi pazienti nel tuo studio nutrizionale: una guida

Cos'è un'attività nutrizionale senza clienti? La risposta è facile: un business senza successo. Al giorno d'oggi non è sempre facile avere un numero soddisfacente di clienti dato che ci sono così tante opzioni là fuori: non solo sei in competizione con altri professionisti della nutrizione ma anche con studi privati, programmi nutrizionali online, influencer dei social media e altri ancora.

La concorrenza rende più difficile per un nutrizionista o un dietista conquistare e mantenere i clienti, soprattutto quando iniziano la loro carriera.

Ma non preoccuparti, perché in questo articolo, ti forniremo tutti i consigli di cui hai bisogno per essere un esperto nell'acquisizione di nuovi pazienti. Se tu vuoi ottenere più clienti, sia che tu stia appena iniziando o che tu abbia già un'attività consolidata, puoi mettere in pratica questi semplici consigli e goderti un'agenda piena.

1. Capire chi vuoi attrarre

Il primo passo per acquisire più clienti è capire chi vuoi attrarre. Anche se puoi avere più di un tipo di cliente ideale, puoi certamente capire il tipo di persona che avrà bisogno e apprezzerà i tuoi servizi.

Inizia a pensare a quello che hai da offrire. Sei specializzato in qualche servizio nutrizionale, come ad esempio la perdita di peso, lo sport, o la nutrizione pediatrica? Stai offrendo consulenze frontali o online? Sei disponibile per un contatto costante tra una consulenza e l'altra, o preferisci limitare il follow-up ai momenti di consultazione?

Queste sono domande importanti che ti aiuteranno ad avere un'idea di che tipo di professionista sei, cosa vuoi offrire e quindi che tipo di persone saranno interessate.

Il passo successivo è capire chi è il tuo cliente ideale in modo più approfondito. Sappiamo già che un cliente perfetto è quello che può permettersi i servizi dell’area di tua competenza e ha le conoscenze digitali necessarie.

Ora è fondamentale tracciare un profilo generale di chi sono queste persone. Alcune domande che potrebbero aiutarti in questo caso sono: "Qual è la loro fascia d'età?", "Quali sono le loro priorità?" e "Che cosa stanno cercando?" Se risponderai a queste domande, avrai un'idea più chiara del tipo di persone che vogliono i tuoi servizi. Questo è vitale per capire dove puoi trovarli e avvicinarli.

Si trovano online? In questo caso, vorrai essere visibile online tramite un sito web, un blog e una presenza sui social media (ne parleremo più in dettaglio in seguito). Si trovano offline? Se è così, potresti voler inserire degli annunci nelle riviste, preparare dei volantini, o associarti a uno studio rinomato. Puoi decidere come interagire con la tua clientela di riferimento solo se sai esattamente qual è.

Una volta fatto ciò, l'ultima sfida è conoscere quali sono le loro esigenze. Quali risultati vogliono ottenere? Hanno un problema specifico in cui avrebbero bisogno del tuo aiuto? Quali informazioni hanno al riguardo? Sono consapevoli che un professionista della nutrizione potrebbe essere loro utile?

2. Impara il linguaggio del tuo cliente ideale

Ora che sai chi è il tuo cliente ideale, devi imparare il suo linguaggio. Devi ricordarti che stai parlando con qualcuno che probabilmente ha poche conoscenze sulla nutrizione, quindi dovrai adattare il tuo linguaggio in modo che capisca tutto quello che gli dirai.

Non sempre si può usare un linguaggio scientifico o tecnico quando si parla con i clienti, che si tratti di persona oppure tramite i messaggi, il tuo sito web, o altri modi in cui ti rivolgi ai tuoi futuri clienti. Sostituire alcuni termini tecnici (come ad esempio "proteine, carboidrati e grassi" invece di "macronutrienti") può rivelarsi molto utile per creare un rapporto basato sulla fiducia e avvicinarti ai tuoi clienti di riferimento.

Come puoi identificare il loro linguaggio? Il segreto è ascoltare e vedere come parlano, oltre a come formulano le domande in contesti come i social media e i forum su internet. Puoi anche controllare la tua concorrenza per vedere cosa stanno facendo e come si stanno presentando.

3. Mettiti in gioco

Prima abbiamo parlato della necessità di capire dove si trova il tuo pubblico e dei diversi approcci, a seconda che abbia familiarità con il mondo online o meno. Ma la dura verità è che al giorno d'oggi quasi tutti hanno qualche tipo di conoscenza digitale e che la maggior parte delle persone ricorrono a Google quando cercano un consiglio nutrizionale.

Ci sono tre importanti risorse che puoi usare per costruire una presenza online e per assicurarti che i nuovi clienti ti trovino quando cercano un professionista della nutrizione:

Google

Google My Business è una piattaforma dove puoi aggiornare le informazioni che appaiono su Google riguardo la tua attività professionale in campo nutrizionale, caricare foto, condividere notizie e leggere commenti, tutto in un unico posto.

Così, quando i pazienti cercano un professionista della nutrizione in Google o Google Maps, possono trovare facilmente il tuo studio privato. Anche creare e aggiornare ciò che viene mostrato su Google è molto semplice.

Puoi aggiornare la pagina del tuo profilo con nuove foto, orari di lavoro per fissare gli appuntamenti e anche un link al tuo sito web senza costi aggiuntivi.

È anche possibile gestire i commenti sulla tua attività professionale in campo nutrizionale. In questo modo, puoi essere avvertito quando viene aggiunto un nuovo commento e dare il giusto feedback.

Un sito web con un blog

Le persone si fideranno di un professionista della nutrizione che possono conoscere prima di prendere una decisione. Creare un semplice sito web è un ottimo modo per mettersi in mostra e fornire informazioni su chi sei, sui servizi che offri e su come le persone possono fissare una consulenza con te.

È un'ottima idea avere un blog all'interno del sito web. In questo blog puoi condividere articoli su temi nutrizionali in modo da affermarti come esperto e aumentare la tua credibilità. La gente ha bisogno di vedere che sai di cosa stai parlando, quindi investire in contenuti di qualità e rilevanti per i tuoi pazienti è un ottimo modo per far sapere loro che sei un professionista affidabile e degno di fiducia.

È possibile utilizzare alcune piattaforme per creare un sito web e un blog gratuito che non richiedano alcuna esperienza o conoscenza precedente nello sviluppo o nella progettazione di siti web, come nel caso di Wix. Se stai cercando un aspetto più professionale, il costo è più alto. Tuttavia, puoi creare un sito web e un blog in pochi secondi con Nutrium (inclusi nell'abbonamento) e assicurarti di apparire nelle prime posizioni di Google.

In seguito, è fondamentale che tu continui ad aggiornare il tuo blog con nuovi contenuti, in modo che le persone che visitano la tua pagina possano vedere che sei attivo e che hai contenuti interessanti regolarmente aggiornati. Puoi condividere articoli, ricette e consigli nutrizionali, non c'è limite!

Social media

Al giorno d'oggi le reti sociali sono essenziali quando si tratta di avere una presenza digitale. La maggior parte delle persone nei paesi sviluppati ha un profilo su qualche canale social e sicuramente vorrai esserci anche tu.

Facebook, Instagram, YouTube, ci sono molte opzioni tra cui scegliere. I social media sono un ottimo modo per farsi trovare dai nuovi pazienti, promuovere i tuoi servizi e rimanere in contatto con loro, aumentando la loro fidelizzazione.

Non importa in quale canale scegli di essere presente, dovresti aggiornarlo regolarmente con argomenti attinenti al tuo pubblico di riferimento, come consigli per una sana alimentazione, ricette e post motivazionali. Questo ti permetterà di mantenere un rapporto stretto con i tuoi pazienti e di essere visto come un esperto.

4. Sfrutta le recensioni positive

Uno dei modi migliori per ottenere più clienti è quello di fornire un servizio eccellente a quelli che hai già. Il passaparola è uno strumento potente, specialmente quando si tratta di nutrizione o di altri servizi legati alla salute: la maggior parte delle persone tende a chiedere ai propri parenti e amici se conoscono qualche professionista di loro fiducia.

Puoi anche contare sui tuoi clienti per avere recensioni pubbliche, sia sul tuo sito web, sia sui social media, o testimonianze con il permesso di condividerle. Questo è un ottimo strumento per ottenere più clienti poiché i potenziali clienti possono avere una chiara nozione delle tue capacità e dei risultati comprovati dei tuoi metodi.

Gli incentivi sono un modo eccellente per assicurarsi di essere indirizzati ad un pubblico più ampio. Tuttavia, il tipo di incentivo che offri deve essere complementare alla tua attività.

Quando si tratta di attività professionale in campo nutrizionale, si potrebbe offrire una consulenza gratuita, uno sconto con i negozi convenzionati, o un articolo regalo (potrebbe essere semplice come una tazza oppure qualcosa di più lussuoso come un orologio per il fitness, ecc.).

Se non hai ancora nessun cliente, puoi iniziare offrendo i tuoi servizi ad un prezzo ridotto per una o due persone, così puoi iniziare a creare una clientela. Puoi anche chiedere l'aiuto dei tuoi parenti e amici fornendo loro alcune risorse (come il link al tuo sito web, un volantino, o i tuoi profili sui social media) che possono diffondere.

5. Sii persistente

Nulla accade da un giorno all'altro e arrivare in cima di solito comporta parecchio lavoro e tempo. Ci vuole molta determinazione per superare gli ostacoli che si incontrano all'inizio della carriera, ma è possibile preparare un percorso verso il successo.

Una delle azioni cruciali che puoi mettere in atto a questo proposito è il follow-up. Ogni volta che hai un cliente, assicurati di seguirlo regolarmente per mostrargli che ti interessi e che gli presti la massima attenzione, il che lo incoraggerà a continuare ad andare alle tue consulenze.

Anche il networking è un grande trucco. Più persone conosci, più il tuo nome si diffonde, più clienti otterrai. Connettiti con le organizzazioni nutrizionali rilevanti nel tuo paese, partecipa agli eventi, collegati con i colleghi e le persone del tuo settore, così potrai iniziare a crearti un nome.

La persistenza è essenziale quando stai iniziando, poiché a volte certe cose hanno una tempistica specifica di cui potrai avvalerti solo se insisti. Non stiamo parlando di essere insistenti e spammare tutti quelli che conosci, ma di mantenere la tua cartella dei contatti organizzata e di ricordarti di monitorare tutto.

Immaginiamo che invii un'e-mail a uno studio privato chiedendo se vorrebbero averti tra i loro collaboratori. Potrebbero risponderti che al momento non è possibile, e se non li contatterai più, l'opportunità se ne sarà andata. Ma se lo tieni a mente e li contatti di tanto in tanto, chissà che non si presenti un'opportunità?


Ora che hai tutti questi preziosi consigli, è il momento di metterli in pratica! Con il tempo vedrai i risultati e costruirai una clientela fidelizzata che ti raccomanderà a chiunque cerchi un professionista della nutrizione.

Nutrium può essere un grande alleato per attirare nuovi clienti, permettendoti di creare un sito web e un blog in pochi minuti e assicurandoti che appaia nelle prime posizioni di Google. Può anche aiutarti a costruire una solida clientela offrendoti i migliori servizi di nutrizione.

Ti permette di organizzare facilmente i tuoi appuntamenti, creare i piani alimentari con l'analisi nutrizionale automatica, usare la videoconferenza, creare le ricette, pubblicare un sito web e blog e molto altro ancora. Inoltre, ti aiuta a mantenere i tuoi pazienti motivati e soddisfatti con un'applicazione mobile gratuita, che possono usare per vedere il loro piano alimentare, chattare con te e registrare il loro diario alimentare, l'assunzione dell'acqua e l'esercizio fisico.

Se sei interessato a provarlo, puoi farlo gratuitamente senza nessun costo aggiuntivo o impegno. Prova Nutrium gratis!